logo Share InternationalMaitreya
  linea orizzontale
img I messaggi di Maitreya

Tra il 1977 e il 1982, Benjamin Creme ricevette una serie di 140 messaggi da Maitreya, l'Istruttore Mondiale.

Questi messaggi furono dati in occasione di conferenze pubbliche a Londra tramite un procedimento chiamato adombramento mentale o telepatia spirituale, da non confondere con i contatti medianici o il "channeling". La voce rimane quella di Creme e alcuni messaggi si possono anche ascoltare nella versione originale al sito inglese.

In questi messaggi Maitreya traccia le grandi linee dei cambiamenti sociali necessari nel mondo, stimolando nel contempo l'intento di condivisione e di servizio all'umanità. Fornisce inoltre alcune indicazioni per aiutarci a riconoscerlo e sollecita i lettori a far sapere al mondo della Sua presenza.

E' praticamente impossibile leggere questi messaggi ad alta voce e con attenzione, senza invocare le energie di Maitreya e la risposta dal suo cuore. I messaggi sono apparentemente semplici, trasmessi da cuore a cuore, ma agiscono a livelli differenziati, e vanno meditati affinché il loro significato venga liberato nella sua pienezza.


linea orizzontale

Messaggi

1-10      11-20      21-30      31-40      41-50      51-60      61-70      71-80      81-90      91-128     
linea orizzontale

Messaggi 31 - 40


linea orizzontale

Messaggio N. 31

30 maggio 1978

 

Miei cari amici, sono felice di essere con voi ancora una volta.

Il Mio Piano procede bene. Sono fra amici, i vostri fratelli Mi conoscono e Mi amano, e per loro parlerò.

Quando Mi vedrete saprete perché sono venuto, perché mi appellerò a voi in questi termini: “Salvate i Miei piccoli. Sfamate i vostri fratelli. Ricordate che l’umanità è Una, figlia dell’Unico Padre. Condividete le risorse della Terra con tutti coloro che ne hanno bisogno. Fate questo adesso e salverete il mondo.”

Parlerò in questo modo; così sarà il Mio Appello; e quando l’umanità avrà accettato questa Legge, Mi dichiarerò. Ora ci sono molte persone che sanno che questo è vero, che desiderano condividere, che desiderano ardentemente la fratellanza, eppure non agiscono. Nulla accade da sé. L’uomo deve agire e realizzare la propria volontà. Oggi, quella volontà è la Volontà, anche, di Dio. Quindi, l’esito è certo.

Fratelli Miei, perché aspettare la Mia Apparizione? Perché stare immobili quando il mondo geme; quando uomini, donne e bambini muoiono nella miseria, abbandonati dai loro fratelli? Non c’è aspirazione più grande del desiderio di servire. Fate vostro atto di servizio la salvezza degli affamati del mondo e aiutate il Mio Piano.

Il Mio Esercito è schierato, in posizione; la Luce della Verità brilla nei suoi occhi, e al Mio Richiamo, entrerà in azione. Consideratevi parte di quella Compagnia di Luce e state certi che il Mio Amore agirà attraverso voi. Diventate parte di quella Compagnia gioiosa e state certi della Mia forza. Raccogliete la sfida che questo servizio presenta e realizzatevi in questa vita.

La Mia Missione sta per cominciare ma le ruote stanno già girando, il piano della Verità discende e la Mia Luce risplende nei cuori degli uomini.

Possano la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico e Santissimo Dio essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Possa questa manifestazione portarvi a diventare quel Centro di Luce che in verità siete.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 32

13 giugno 1978

 

Miei cari amici, sono con voi ancora una volta.

La Mia Apparizione fra gli uomini è prossima. Presto voi stessi saprete che sono con voi. I vostri fratelli Mi conoscono già, hanno fiducia in Me e guardano a Me come a Colui che mostrerà loro la strada. In questo modo parlerò per loro e al mondo, ponendo dinnanzi all’umanità le alternative.

Anche ora molti Mi sentono, ascoltano le Mie parole e riflettono, poiché dico loro ciò che già sanno nei loro cuori. Dico loro che la Giustizia è una Legge di Dio. Dico loro che l’Amore è la Via per la Sorgente. Mostro loro che senza Amore e Giustizia, l’umanità perirà.

I Miei fratelli Mi amano per queste Verità, poiché essi riconoscono che esse sottendono a tutta la vita. Così parlerò e così saprete che sono fra voi. Affrettatevi a seguirMi, per creare il Nuovo Tempo, il glorioso futuro che splende dinnanzi all’umanità.

PermetteteMi di parlarvi con semplicità, amici Miei. PermetteteMi di tracciare per voi il Piano di Dio per quel futuro. PermetteteMi di mostrarvi la via per manifestare quel Dio che voi siete, e così portare a compimento quel Piano.

Forse siete sorpresi dal fatto del Mio Ritorno anticipato, ma uomini e donne piangono, bambini muoiono, e altri ridono con cieca noncuranza.

La Mia Venuta non è dovuta al caso ma alla Legge e all’Amore. Quella Legge e quell’Amore Mi hanno portato qui. Quando Mi vedrete vedrete un Amico e un Fratello, e saprò che la Mia Venuta non è stata vana.

Possano la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a vedere la vostra vera natura in quanto Amore.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 33

22 giugno 1978

 

Miei cari amici, sono felice di essere con voi ancora una volta.

Molti Mi vedranno presto, daranno ascolto alle Mie parole, e seguiranno la Mia guida. Possiate essere fra i primi a farlo, poiché in questo modo potete diventare Miei collaboratori. Ho un grande bisogno di persone così. Ci sono molti che condividono la Mia speranza per la ricostruzione del nostro mondo. Trovateli e lavorate con loro. Costruite insieme una fortezza di Luce e illuminate il sentiero per i vostri fratelli. Non state immobili, ma agite, e ristabilite il Tempo della Verità. I Miei Maestri indicheranno per voi il Sentiero e sotto la Loro guida potrete realizzare grandi cose.

Stasera il Mio scopo è di dirvi che i Miei metodi sono davvero semplici. Il Mio piano è questo: porre dinanzi all’umanità le alternative di condivisione e di morte. In verità nessuno sceglierebbe per l’umanità la seconda, poiché quella morte sarebbe vergognosa e amara davvero, diversa dalle vostre peggiori paure. Amici Miei, c’è una via della Speranza. C’è una via verso la Luce. Quella semplice via passa attraverso la Fratellanza e l’Amore. Lo avete udito molte volte in passato. Ciononostante, l’umanità attende ancora la sua attuazione.

Scegliete dunque, volentieri, la Vita, la Giustizia e la Condivisione, e seguiteMi nel vostro futuro più glorioso e luminoso. Fate questa scelta, amici Miei, e siate dotati della vostra reale statura di Dei.

Che la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio possano essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a cercare e a trovare quel Centro di Silenzio dentro tutti voi.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 34

29 giugno 1978

 

Miei cari amici, sono con voi ancora una volta e sono felice di parlarvi in questo modo.

Sono con voi per davvero, ma presto Mi vedrete in maniera più evidente e, quando lo farete, vedrete il vostro Amico e Fratello Maggiore. La Mia Missione procede bene e in modo ritmico e i Miei Piani stanno, senza dubbio, ricevendo la dovuta risposta da parte dell’umanità. Ora ci sono molti che Mi prestano attenzione senza sapere della Mia Presenza, ma i cuori degli uomini rispondono e presto si verificherà una grande trasformazione nel mondo. Molti percepiscono la Mia Presenza, sebbene in modo indiretto, e prestano ascolto al Mio Appello. Attraverso loro lavoro, attraverso loro il Mio Piano si realizza.

Quando farò la Mia Dichiarazione dinanzi all’umanità, molti realizzeranno che Mi hanno visto nei loro cuori. Quando giungerà quel giorno guarderò a tutti voi, fratelli e sorelle, come a lavoratori della Luce e vi coinvolgerò nella trasformazione del nostro mondo.

Quando annuncerò Me Stesso al mondo, parlerò a tutti gli uomini in questi termini: “Preparatevi a vedervi come Dei. Preparatevi a essere elevati nella Luce. Preparatevi a comprendere che siete fratelli, l’uno dell’altro. Preparatevi a insegnare la Verità. Preparatevi a vivere la Legge. Accogliete questa Legge e ristabilite il Piano di Dio.”

Possano la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a cercare e a trovare quell’Essenza di Verità che siete sempre stati.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 35

6 luglio 1978

 

Miei cari amici, sono felice di essere ancora una volta con voi.

I Miei Piani funzionano. La Mia Emergenza richiede un po’ di tempo ma procede bene. Presto, fra i vostri fratelli, il Mio Insegnamento comincerà e, risuonando in tutto il mondo, darà inizio a una Nuova Era.

La Mia Promessa è la seguente: porterò dinanzi al Trono di Dio tutti coloro che potranno seguirMi nella Luce Più Alta che porto. Possiate essere fra coloro che conosceranno questa gioia. Prendete il vostro posto al Mio fianco e insieme renderemo nuove tutte le cose. Prendete la Mia mano, amici Miei, e permetteteMi di guidarvi nel Mio Giardino. PermetteteMi di mostrarvi i Miei Fiori. PermetteteMi di insegnarvi la Mia Legge.

Il Mio cuore avvolge tutti voi come sempre e a ogni passo del sentiero [che porta] in alto, la Mia mano sostiene e guida. Sono vostro Maestro, Fratello e Guida. RiconosceteMi dunque in questo modo. PermetteteMi di insegnarvi il semplice Sentiero per Dio. PermetteteMi di mostrarvi la Luce Divina Più Grande. Percorriamo insieme questo Sentiero e conosciamo gli Antichi Segreti, conosciamo le Meraviglie di Dio, conosciamo la Benedizione dell’Amore.

Il grido di Giustizia degli uomini ha raggiunto le Mie orecchie e ho dato ascolto a quel grido. L’invocazione di soccorso si è levata a Me e Mi affretto a darlo. Il dolore del mondo si posa gravemente sul Mio cuore e lo alleggerirei volentieri. Il Mio dolore può essere vostro; il Mio fardello può essere condiviso. Ve li offro entrambi. Prendete il Mio dolore, fratelli Miei, e trasformatelo in Gioia. Alleggerite il Mio fardello, amici Miei, e conoscete la Beatitudine.

Possano la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a comprendere che siete sempre ed eternamente centri nell’Essere di Dio.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 36

13 luglio 1978

 

Sono con voi ancora una volta, Miei cari amici.

Va tutto bene. La Mia Emergenza pianificata sta avendo luogo e fra non molto, nel Mio centro, il Mio volto sarà noto. La prima fase è stata completata con successo e potete attendere con gioia il Mio Insegnamento. Quando Mi vedrete, saprete che è arrivato il tempo del cambiamento. Il mondo attende l’echeggiare delle Date Cosmiche. Le nazioni si preparano per una Nuova Legge e tutti gli uomini vi prenderanno parte nella Fiducia e nella Fratellanza.

I Miei Maestri ora stanno emergendo più velocemente del previsto; questo stimolo recherà grandi benefici al mondo, dal momento che Essi trasmettono l’Amore di Dio. I Miei Maestri vi aiuteranno a manifestare questo Amore Divino, vi mostreranno la semplice Via della Verità, la benedizione della Fiducia.

Non abbiate paura, amici Miei, poiché andrà tutto bene. La Nuova Luce risplende, la Nuova Terra invita, e in quella Terra vi mostrerò le meraviglie di Dio. Siate pronti a seguirMi lì e vi sia permesso di manifestare la vostra grandezza data–da–Dio.

Che la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio possano essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a essere sempre avvolti nella Luce e nell’Amore di Dio che dimorano in voi.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 37

18 luglio 1978

 

Miei cari amici, sono davvero contento di parlarvi ancora una volta.

La Mia Missione procede bene. Il Mio cuore si riempie di gioia alla prospettiva del Mio rinnovato incontro con i Miei fratelli. Penso in questi termini a tutti coloro che amano e servono i loro fratelli.

Il Mio piano immediato è di rivelarMi poco alla volta in un certo modo, e, ampliando il Mio campo di attività, di parlare per tutti gli uomini. Presto sarò in mezzo a voi in un modo inequivocabile per i vostri cuori preparati. Mi riconoscerete grazie alla Mia Luce che splende attraverso voi, risvegliandovi al servizio e all’Amore. Mi riconoscerete grazie al Mio Appello alla Giustizia e alla Ragione. Mi riconoscerete grazie al Mio lavoro fra i vostri fratelli, quelli che hanno bisogno del Mio aiuto. Il Mio Appello echeggerà: “Salvate il mondo, aiutate coloro che soffrono e muoiono nel bisogno”. Il Mio Richiamo risuonerà: “Correggete gli errori del passato e rinnovate lo spirito dell’uomo. Fate strada nei vostri cuori all’Amore e conoscerete Dio”. Parlerò così, amici Miei, e così Mi riconoscerete.

Il Mio Compito comincia, un compito che ho pianificato a lungo con saggezza e gioia, un compito che per Me è il compimento della Mia Missione e della Volontà di Dio.

Che la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio possano essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a essere sempre consapevoli del vostro vero splendore in quanto Scintille di Dio.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 38

25 luglio 1978

 

Sono ancora una volta con voi, Miei cari amici.

Sono felice di potervi dire che fra i vostri fratelli ci sono coloro che Mi hanno visto e Mi hanno dato la loro devozione. Essi hanno fiducia che Io mostri loro la strada, quel Sentiero che conduce in alto verso la Luce di Dio. PermetteteMi di portarvi con Me in quella Luce Divina, di mostrarvi le meraviglie che attendono i vostri occhi stupiti. Miei cari figli, Mi piacerebbe mostrarvi che amare Dio e amare l’uomo sono la stessa cosa; quando amiamo i nostri fratelli, manifestiamo il nostro amore per Dio. In teoria lo sapete, ma, Miei cari amici, la pratica dell’Amore è fondamentale, poiché questo pianeta verrà sorretto solo da Esso.

I Miei sforzi stanno avendo successo nel mutare l’equilibrio nel mondo. Gli uomini sono pronti ad accoglierMi; consapevoli o no, essi attendono la Mia Presenza. Ogni giorno do ascolto alle loro preghiere.

I Miei Maestri sono fra voi in un modo nuovo, più vicini che mai a voi, spargendo i semi dell’Amore e della Fiducia fra le nazioni. Possa essere che questi semi d’Amore trovino un terreno fertile. Il Mio piano è di emergere subito, di parlare alle persone in modo semplice e con un linguaggio che tutti gli uomini possano comprendere; di parlare loro come a dei fratelli, di guidare i loro passi verso Dio.

Dio può essere noto sotto molti nomi: Io Lo chiamo Amore; Lo chiamo anche Giustizia. Sia l’Amore che la Giustizia sono il fondamento della nostra vita. TrovateMi e conoscerete il vostro Antico Fratello. Date ascolto al Mio Messaggio, amici Miei, e con gioia insieme trasformeremo questo mondo.

Possano la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico e Santissimo Dio essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a essere sempre avvolti nella Benedizione e nell’Amore di Dio che scorrono sempre.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 39

1 agosto 1978

 

Miei cari amici, sono con voi ancora una volta, e sono felice di esserlo.

Il Mio Insegnamento procede. Le Mie parole risuonano su tutti i piani, e portano Luce all’umanità. Presto, nel Mio centro, gli uomini si risveglieranno per trovare fra loro il Figlio dell’Uomo, poiché, amici Miei, la Mia Missione procede e i Miei passi stanno echeggiando il Nuovo Tempo. I vostri fratelli Mi conoscono, Mi accettano come Uno di loro e Mi fanno sentire a casa nel mondo. Quando Mi vedrete, troverete un Fratello e un Amico, un Insegnante e una Guida, un Rifugio e uno Scudo. Aspettatevi presto la Mia Emergenza e siate pronti a lavorare per Me, a mostrare ai vostri fratelli la via da seguire, la via verso la Luce, la via per conoscere i Segreti di Dio.

Sono venuto per mostrarvi queste cose. Sono qui per insegnarvi le semplici Verità. Sono ritornato per condurvi verso la Terra Benedetta dell’Amore. Assumetevi il compito di trovarMi velocemente, di illuminare la lampada del vostro fratello, di diffondere le Mie parole nel mondo per toccare il cuore del vostro fratello. Possiate essere fra coloro che Mi troveranno e riconosceranno velocemente, poiché, se lo farete, potrete diventare Miei guerrieri.

Il Mio Lavoro comincia. È un compito per cui ho atteso a lungo, ma che prendo sulle spalle con gioia. Il Mio Esercito ora è in movimento e presto si sentirà il fragore della battaglia. L’esito di questa battaglia è certo, poiché al Mio fianco ci sono veri figli di Dio. Prendete il vostro posto nei ranghi del Mio Esercito, amici Miei, e create un Nuovo Tempo, il Tempo di Dio.

Possano la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico e Santissimo Dio essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti a essere sempre consci che siete, ora e per sempre, figli di Dio.


linea orizzontale inizio pagina

Messaggio N. 40

8 agosto 1978

 

Miei cari amici, sono felice di essere ancora una volta con voi.

Sarò presto a voi noto in un modo più completo e saprete in prima persona che sono in mezzo a voi.

Il Mio Amore sta cambiando il mondo. Oggi gli uomini sono pronti per una nuova vita, un nuovo principio, il principio d’Amore. È questo il Mio Dono per voi.

Il Mio esercito è pronto per la battaglia, i Miei Maestri di Saggezza e Io stesso alla guida. Quella battaglia verrà combattuta per la sopravvivenza dell’uomo su questa Terra. State certi che il Mio Esercito trionferà.

La Mia Legge verrà accettata dagli uomini. Il Mio Amore sboccerà nei loro cuori, e attraverso questa Legge d’Amore, l’umanità conoscerà Dio. Il Mio Insegnamento vi mostrerà la via per Dio, il semplice sentiero della Giustizia e dell’Amore. I Miei Maestri vi insegneranno le antiche Leggi e Conoscenze, e vi porteranno dinanzi a Me.

Sono la Luce. Sono la Legge. Sono Colui che è asceso. Sono Colui che conosce la Volontà di Dio. Sono il Faro. Sono il Sostegno di tutti gli uomini.

Conosco i cuori degli uomini e cerco di purificarli. Conosco le preoccupazioni degli uomini e cerco di aiutarli. Conosco l’angoscia di tanti e ritorno per salvarli.

Miei amici e fratelli, sono con voi e attorno a voi. Sono il vostro cuore che ama. Sono il vostro pensiero più elevato. Sono la vostra compassione.

Manifestate Ciò che sono e conoscerete la beatitudine che scaturisce in coloro che conoscono Dio.

Che la Luce Divina, l’Amore e la Potenza dell’Unico Santissimo Dio possano essere ora manifesti nei vostri cuori e nelle vostre menti. Che questa manifestazione vi porti fra le braccia del Dio Eterno.


inizio pagina