logo Share InternationalDomande
  linea orizzontale
img Domande

Alcune delle domande e risposte pubblicate nella rivista Share International:

linea orizzontale

2005        2006        2007        2008        2009        2010        2011        2015        2017       

2005

linea orizzontale
linea orizzontale

dicembre '05

D. (1) Quali sono le vere cause dei recenti tumulti in varie città francesi? (2) Come dovrebbero comportarsi le autorità francesi e le società in generale? Tutti i cittadini francesi sono, dopotutto, uguali di fronte alla legge.

R. (1) Il trattamento non equo, socialmente e nell'occupazione lavorativa, verso la comunità immigrata francese, che è molto meno ben integrata nella vita francese che altrove in Europa. Tipicamente i giovani immigrati dicono: "Il mio passaporto dice che sono francese. La polizia dice che sono straniero." (2) Dovrebbero trattarli da uguali, naturalmente.

D. Osservando gli avvenimenti pericolosi e distruttivi che accadono attualmente nel mondo è confortante venire a conoscenza grazie alle informazioni da lei divulgate, che gli eventi positivi accadono in diretta proporzione a quelli negativi. Può spiegare per favore questo processo e dirci se questa è sempre stata la norma?

R. No, non è sempre stato così. Da quando prese la decisione di tornare nel mondo quotidiano (nel 1945), Maitreya è stato adombrato da un grande Avatar Cosmico, lo Spirito di Pace o Equilibrio, in modo analogo a quando Maitreya adombrò Gesù in Palestina. Questo Avatar opera con la Legge di Azione e Reazione (opposte ed parificate). Quale risultato del suo operato, le energie distruttive e impetuose sono mutate nel loro opposto, cosicché avremo un'era di equilibrio e armonia in misura direttamente proporzionale all'odierna violenza e disarmonia.

D. È la mia immaginazione o c'è un numero crescente di cerchi di luce? Sembrano essere ovunque!

R. Ha proprio ragione. Essi sono in aumento, cosicché ora sono osservabili in quasi ogni Paese nel mondo.

D. (1) Nei gruppi che lavorano con Lei, sembra che certe persone siano viste come fredde, e ci sono a volte reclami di mancanza d'amore e calore. Questa freddezza percepita è identificata come incapacità di esprimere l'anima. Potrebbe spiegare per favore: se esprimessimo perfino una piccolissima porzione dell'anima, come ciò si dimostrerebbe? (2) Sarebbe possibile incontrarci come gruppo sul piano dell'anima, così da esprimere di più le nostre qualità dell'anima?

R. (1) Dovrebbe essere capito chiaramente che tutte le persone in questi gruppi stanno dimostrando un contatto con l'anima, attraverso il fatto reale del loro lavoro in questi gruppi. La gente varia enormemente nel modo col quale dimostra amore. Ciò dipende molto dalla struttura dei raggi, dall'educazione, dalle caratteristiche del Paese in cui vivono, ecc. La "freddezza" di un uomo può essere la "cordialità" di un altro. La gente dovrebbe provare ad essere più impersonale ed oggettiva nelle relazioni di gruppo, invece che fare continuamente simili paragoni.. A questo modo il lavoro migliorerebbe immediatamente. (2) Molti gruppi si incontrano già in questo modo (questo è sul piano dell'anima).

 

linea orizzontale inizio pagina

novembre '05

D. Il suo Maestro potrebbe indicare quante persone hanno partecipato alle dimostrazioni per la pace, sabato 24 settembre 2005 a (1) Washington e a (2) Londra? (3) Maitreya era presente ad ambedue le dimostrazioni?

R. (1) 55,000. (2) 70,000. (3) Sì, ad entrambe.

D. Maitreya ha energetizzato tutte le 777 sorgenti di guarigione, come pianificato e menzionato nei suoi libri?

R. No, non ancora. Per il momento ha sospeso questo lavoro. Attualmente è estremamente occupato. Ha già energetizzato circa 240 sorgenti; continuerà questo lavoro a tempo debito.

D. Cosa causò il potentissimo terremoto (7.6 magnitudo) in Pakistan a ca. 60 miglia (100 Km) da Islamabad?

R. È stata la conseguenza delle esplosioni nucleari sotterranee effettuate dal Pakistan

D. Nell'edizione di aprile di Share International lei ha detto che: "vi è una capacità crescente dei gruppi a lavorare assieme, nel trovare metodi di contatto e di azione. Tutto ciò si estenderà e presto si verificherà qualcosa di veramente straordinario, oltre ogni aspettativa, qualcosa che dapprima stupirà, in quanto, nell'insieme, la gente non guarda avanti con ottimismo, stordita da tutto il baccano del male." Lei si riferiva agli eventi del Live 8 oppure è una cosa veramente straordinaria che deve ancora avvenire?

R. Quanto intendevo, deve ancora succedere.

D. Lei ha detto che quando Maitreya apparirà alla televisione per la prima volta, non sarà chiamato Maitreya. Come sarà invitato alla TV? Quale sarà la sua qualifica?

R. Avrà un nome, ma non Maitreya. Il punto è che Egli non vuole che le idee vengano da un Essere così elevato da indurre la gente a diventare devota. Non vuole devoti, né seguaci. Egli dice: "Se mi rincorrete mi perderete. Se provate ad accaparrarvi di me, non mi troverete mai." I cristiani proveranno ad accaparrarsi di lui, come pure i musulmani, gli indù e specialmente i buddisti. Se sarà invitato a parlare alla TV, non è un problema; potrà essere invitato anche su un altro canale per parlare a più gente. È così semplice. Il giorno della Dichiarazione, Egli confermerà ciò che molte persone percepiscono pur non essendone sicure: che Egli è l'Istruttore del Mondo. Egli sarà invitato come signor Tal dei Tali per parlare delle sue idee. In un primo tempo manterrà un certo riserbo; all'inizio, non dirà ciò che sto dicendo io, ma la portata delle sue parole crescerà di pari passo al responso della gente. Se dicesse ciò che dico io, allontanerebbe la gente da Lui. Egli non fa differenza tra fondamentalisti cristiani, fondamentalisti ebrei, fondamentalisti musulmani, ecc., e non fondamentalisti. Egli non fa questa differenza. Egli ha migliaia di sostenitori che a qualche livello hanno avuto la Sua esperienza, e che Lo conoscono. È difficile da descrivere. Egli è totalmente tollerante, non esclusivo.

D. Perché dobbiamo aspettare per vedere Maitreya? Non tutti sanno aspettare questo evento! (Domanda posta alla conferenza di Benjamin Creme, Londra)

R. Dovete aspettare perché c'è un momento che è il migliore in assoluto per l'apparizione di Maitreya, ed Egli sceglierà quel momento. Abbiate fiducia in Lui. E' questo il punto; la gente non ha fiducia. Non avete qualcun altro in cui confidare..

D. Io ho fiducia in me stesso!

Fiducia in Lei stesso? Va bene, cambi il mondo, faccia felici tutti domani! Non può farlo. Deve aver fiducia che ci aiuti l'Istruttore del Mondo, perché Egli è così saggio, il Signore dell'Amore, che incarna l'Amore di Dio. Se non riesce a confidare nel fatto che Lui conosce il momento più opportuno, in chi altro può avere fiducia? Abbia fede e si rilassi, e non sia così impaziente.

D. Questa è la mia natura!

Lo so che è la sua natura! Ma la sua natura è il suo condizionamento, comprenda.

D. Ha delle informazioni concernenti prove scientifiche sull'esistenza dell'anima?

R. Il Maestro Djwhal Khul, che diede gli insegnamenti ad Alice Bailey, dichiarò che il privilegio di presentare al mondo l'evidenza scientifica comprovante l'esistenza dell'anima, potrebbe venire da uno scienziato francese. Non era un punto del tutto definito, ma l'esistenza dell'anima sarà comprovata.

 

linea orizzontale inizio pagina

ottobre '05

D. Recenti ricerche mediche asseriscono che il fumo causi cecità. Questi risultati sono esatti?

R. Alcune persone avevano detto questo sin dall'invenzione delle sigarette. La causa della cecità (quando succede) non è dovuta al fumo, ma al fatto che il tabacco della sigaretta è molto incline ad assorbire radiazioni nucleari della Terra e dell'atmosfera .

Domande a proposito dell'uragano Katrina

D. Perché ciò è successo in questa zona, e perché così intensamente? È la liberazione/purificazione di certi modelli o un movimento massiccio di energia in transito? Qual'è la causa sottostante?

R. La Costa del Golfo statunitense è naturalmente un'area soggetta agli uragani e questa è la stagione, ma la straordinaria intensità (la peggiore a memoria d'uomo) di questa tempesta ha un'origine karmica. L'incredibile capacità distruttiva di questo tragico evento è in relazione ai risultati ugualmente distruttivi dell'invasione di Iraq e Afghanistan. È una forza distruttiva massiccia, purificante e dissipante. La gente deve imparare la legge di causa ed effetto.

D. Come mai i soccorsi sono stati così disorganizzati?

R. Ci saranno delle inchieste per stabilire cosa non ha funzionato, richieste dal Presidente Bush; di conseguenza non dobbiamo aspettarci granché, che metterebbe in cattiva luce l'amministrazione Bush; se questa crisi avesse colpito la California, New York, o un'area non tradizionalmente povera, di colore, gli aiuti sarebbero stati immediati, adeguati ed efficienti.

D. Potrebbe dire per favore quante persone sono morte a New Orleans?

R. La mia informazione è che il tributo in vittime raggiungerà le 12'000.

 

linea orizzontale inizio pagina

settembre '05

D. I terroristi dei recenti attacchi di Londra erano "attentatori suicidi" ?

R. Secondo le mie informazioni uno lo era, quello che distrusse il bus No. 30.

D. Facevano parte di un gruppo più ampio con connessioni all'estero?

R. Sì.

D. Avevano pianificato più esplosioni di quelle successe effettivamente?

R. No.

D. Come possono il governo e le forze di polizia di qualsiasi paese rendere più sicuri le città ed i luoghi pubblici da attacchi terroristici?

R. Non è possibile eccetto cambiando l'equilibrio economico nel mondo. Lo sbilancio economico tra le nazioni del G8 e quelle più povere è la causa principale del terrorismo. È il risultato di un problema spirituale focalizzatosi nel piano economico-politico.

D. Gli attacchi saranno più probabili nei paesi che hanno sostenuto le incursioni americano- britanniche contro Afghanistan e Iraq?

R. Sì, penso sia ovvio, benché negato dai dirigenti del governo britannico e altri.

D. (1) Maitreya vede gli attacchi terroristici come un ostacolo al Suo avanzare?
(2) I recenti avvenimenti rallenteranno la Sua emergenza?

R. (1) No, essi affrettano i Suoi passi. (2) No, al contrario.

D. Maitreya o un altro Maestro sono apparsi e hanno parlato alla gente (1) ai Concerti "Live 8" nel mondo? (2) alla recente dimostrazione a Edimburgo prima del G8?

R. (1) Sì. (2) Sì.

D. Qual'è la sua opinione sull'inadeguata risposta del G8 al terribile problema del cambiamento climatico e la distruzione ecologica ?

R. È abissale, senza lungimiranza e debole.

D. Nel clima mondiale attuale è necessario sacrificare la libertà personale per la sicurezza nazionale?

R. Non penso sia una scelta di una piuttosto che dell'altra cosa. Il buon senso insegna che la sicurezza nazionale dev'essere cercata con la minima intrusione nella libertà personale. Sto parlando di quei paesi che quantomeno aspirano ad una società libera e democratica.

D. L' attuale campagna "Facciamo che la povertà diventi storia" è ispirata dalla Gerarchia?

R. No. E' un'espressione della crescente comprensione da parte dell'umanità sulla concretezza della povertà e le sue cause.

D. Le persone sostengono e reclamano per giuste cause, ma si direbbe che i nostri leader non se ne rendano per niente conto. E' un modo sensato di descrivere la scena politica, oppure ci sono dei leader che iniziano effettivamente a vedere come bisogna agire?

R. No. Una parte delle persone sta sostenendo e reclamando per giuste cause, ma finora troppo poche. Le loro schiere devono svilupparsi in una forza insopprimibile contro cui i leader del passato ormai superato si devono arrendere. Alcuni rari politici iniziano ad aprire gli occhi davanti all'inevitabile, gli altri reagiscono davvero solo quando succede qualcosa.

D. Come possono i leader africani o mondiali modificare la situazione nello Zimbabwe con Robert Mugabe?

R. Sta concretamente ai leader stessi dell'Africa rompere le righe di sostegno, e dire in pubblico quello che pensano e dicono in privato.

 

linea orizzontale inizio pagina

luglio - agosto '05

D. (1) Il "no" riecheggiante ai referendum dell'Unione Europea illustra che i leader non sono in contatto con il popolo? (2) Il popolo sta respingendo la società basata sul mercato neo-liberale? (3) Pensa che questo sia un ulteriore esempio del potere del popolo, attraverso il quale molte persone vogliono mostrare ai politici che hanno sbagliato nel non consultarle?

R. (1) Certamente, in Francia e Olanda i governi sembrano non essere stati al corrente dello stato d'animo del popolo. Se la Gran Bretagna avesse avuto il referendum, penso che il voto negativo sarebbe stato al 70%. Comunque mi aspetto che nei nuovi stati membri il "sì" sia molto più forte. Perlomeno si sentiranno obbligati a dimostrare entusiasmo per la Costituzione europea. (2) No, non penso. (3) Sì, la Costituzione consta di circa 500 pagine e pochi hanno il tempo e la disposizione per studiare un documento simile. Molte persone hanno la sensazione (corretta) di non essere state consultate, e che le decisioni siano state prese scavalcandole. Da qui la forza del voto negativo. Alcuni sentono di aver già perso troppa sovranità e non hanno il desiderio di Stati Uniti d'Europa, che, ancora giustamente, sospettano stiano dietro la presentazione della Costituzione. Si sentono manipolati da politici non eletti, con le loro proprie priorità.

D. Come si può conciliare questo "miracolo" dell'esistenza di Maitreya con il libero arbitrio dell'umanità?

R. Troverà in pratica che non c'è contraddizione. Per i Maestri il libero arbitrio dell'umanità è sacrosanto e non viene da Loro mai infranto. La venuta nel mondo quotidiano di Maitreya non è realmente un miracolo. Egli agisce in accordo con la Legge ed il Piano. È semplicemente che la gente, per la maggior parte, non ha sentito parlare di Lui o del Piano.

D. Sembra esserci un consenso tra gli odierni psicologi dello sviluppo, per cui l'identità di una persona è il prodotto dell'ambiente culturale, familiare, scolastico e dei gruppi vicini. Finché questo omette la nozione dell'anima che si reincarna per compiere il suo proposito, Lei potrebbe dire qualcosa sul ruolo dell'anima nella formazione della nostra identità?

R. La personalità di una persona, in una certa misura, è il prodotto di vari influssi menzionati nella domanda. Ma la personalità non è l'identità. Ognuno di noi è un'anima in incarnazione e , progressivamente, mostra se stesso come l'identità attraverso la personalità. Il guaio è che, per la maggior parte, gli psicologi dello sviluppo rifiutano la nozione di anima. La psicologia non farà ulteriori progressi fino a che non riconoscerà la realtà dell'anima.

D. Abbiamo bevuto per anni latte di soia, un prodotto della soia non fermentato. Ora abbiamo sentito di nuove ricerche che mostrano un collegamento tra prodotti della soia non fermentati e cancro. La ricerca dice che solo prodotti di soia fermentati, come tofu e salsa di soia, sono sani da consumare. Vorremmo sapere qual'è l'informazione del suo Maestro in proposito.

R. Vero

 

linea orizzontale inizio pagina

giugno '05

D. Cosa ne pensa della Costituzione Europea?

R. La Costituzione Europea è una fantasticheria. L'idea nel suo insieme di un grande stato integrato chiamato Europa è un sogno irrealizzabile. E non sarà realizzato. Coloro che lo desiderano, lo immaginano, provano a costruirlo, lo fanno, ne sono certo, con buone intenzioni e ragioni: ma questo è sbagliato; questo va contro l'ordine naturale dei cosiddetti "stati". C'è una ragione per cui la Spagna è la Spagna e non la Francia. Perché la Francia è la Francia e non la Germania, e la Germania non è l'Inghilterra. Non è per semplice nazionalismo, ma è un fatto energetico.

Ogni nazione è creata sotto certe energie ed esse hanno due livelli d'espressione: quello dell'anima e quello della personalità. L'anima della nazione, di qualsiasi genere, è espressa attraverso i discepoli e gli iniziati della nazione.

La Spagna ha un'anima di 6. raggio e una personalità di 7. raggio. Gli iniziati e i discepoli del paese esprimono le qualità dell'anima del 6. raggio, mentre le masse esprimono le qualità della personalità del 7. raggio. Infine, ovviamente, le qualità dell'anima diventano la caratteristica dominante.

Vi sono sette principali correnti di energia, provenienti da sette astri della costellazione dell'Orsa Maggiore: essi si chiamano i sette raggi planetari. Perciò, se confrontiamo qualche stato europeo possiamo constatare quanto divergano fra loro. La Spagna ha un'anima di raggio 6, il raggio dell'Idealismo astratto e della Devozione. Il raggio 7 è il raggio dell'Ordine Cerimoniale, del Rituale o Organizzazione. La Gran Bretagna, ad esempio, ha un'anima di 2. raggio e una personalità di 1. raggio; i discepoli e gli iniziati della Gran Bretagna esprimono in maggior misura il raggio 2. Il raggio 2 di Amore e Saggezza è anche il raggio di Maitreya, una ragione in più del perché Egli risiede a Londra. Il raggio 1 della personalità è il raggio di Volontà e Potere, o Proposito, e in Gran Bretagna è espresso dall'organizzazione parlamentare e con la sua lunga storia colonizzatrice.

La Francia ha un'anima di 5. raggio e una personalità di 3. raggio. Il raggio 5 è il raggio della Scienza o Conoscenza concreta, e il 3 è il raggio dell'Adattabilità e dell'Intelligenza attiva. La Germania ha un'anima di 4. raggio e una personalità di 1. raggio. Il 4. è il raggio dell' Armonia tramite il conflitto. L'Olanda ha un'anima di 5. raggio ed una personalità di 7. raggio; l'Italia ha un'anima di 6. raggio e una personalità di 4. raggio.

Dunque, sono tutte diverse. Il provare a creare uno stato chiamato Europa partendo da queste diverse qualità e strutture, è un errore. Queste qualità sono quelle che fanno sì che la Spagna sia come è; Germania, Inghilterra, Francia, Olanda, Italia, tutte queste nazioni sono differenti e ognuna apporta un suo contributo unico e individuale. Provare ad unirle in uno stato con una costituzione, che a sua volta agisce con un governo centrale, è la direzione sbagliata. E' completamente in disaccordo con il Piano. L'Unione Europea è un'unione economica e commerciale, niente di più.

D. Avvengono ancora apparizioni di Maitreya in occasione di grandi raduni nelle varie parti del mondo? Se sì, in quali nazioni è apparso nel 2005?

R. No, esse sono state temporaneamente sospese.

D. Oltre al praticare la Meditazione di Trasmissione e al cercare di divulgare le informazioni su Maitreya, vi è forse un modo con cui uno psicologo potrebbe essere particolarmente utile per servire in accordo con il piano?

R. Aumentare gli sforzi per divulgare l'informazione e accrescere le speranze dell'umanità. Se la sua formazione quale psicologo include l'esperienza dell'anima e il confidare in essa, parlandone apertamente, potrebbe aiutare molta gente a comprendere la natura della realtà, della quale essi sono parte integrante. Se davvero è quanto auspica, sono certo che troverà la via.

 

linea orizzontale inizio pagina

maggio '05

D. Il Potere popolare è una tendenza che i media avvertono sempre più. Il Kirghizistan ne è l'ultima attestazione. (1) Questa rivolta è stata "sostenuta" da agenti provocatori? (2) La "rivoluzione arancione" in Ucraina è stata alimentata da agenti provocatori? (3) L'esempio del Kirghizistan farà scattare un effetto domino attraverso la regione, proprio come ogni episodio precedente di potere popolare sembri ispirare la rivolta successiva?

R. (1) No. (2) Sì, da ambo le parti. (3) Sì, molto probabilmente.

D. John Bolton è la scelta di George Bush quale ambasciatore americano alle Nazioni Unite. Bolton è sempre stato ferocemente (per non dire fanaticamente) contrario all'ONU e potrebbe realizzare i timori di molti danneggiando le Nazioni Unite dall'interno. (1) E' questa l'intenzione americana? (2) Se così fosse, quali potrebbero essere le conseguenze per l'ONU?

R. (1) Temo di sì. Ma gli Stati Uniti hanno sempre recepito l'ONU unicamente quale strumento per realizzarvi i propri interessi. (2) Per un periodo gli Stati Uniti continueranno a dominare l'ONU o ad agire unilateralmente - ma non rimane loro molto tempo.

D. (1) Crede che la propizia intervista "non necessariamente maggiore" di Maitreya avrà luogo nel Regno Unito? (2) La stessa ha già avuto luogo?

R. (1) No. (2) No.

D. Una coscienza sporca, come tutti sappiamo, è un carico pesante da sopportare quando niente può essere fatto per rimuoverne le cause. Questo meccanismo gioca certamente un ruolo importante (se non riconosciuto) nelle vite di intere nazioni, che consciamente o inconsciamente sanno - a qualche livello - che stanno agendo in modo sbagliato e causando enormi sofferenze, miseria e distruzione. In che misura questo meccanismo sta avendo successo (1) negli Stati Uniti; (2) in Israele?

R. Gli stati Uniti d'America sono completamente polarizzati. Di conseguenza, solo metà della popolazione percepisce che la loro nazione genera ingiustizie. L'altra metà si sente offesa per i biasimi che riceve dal resto del mondo. (2) La maggioranza degli israeliani sostiene l'attuale governo e considera meritata l'oppressione dei palestinesi (per atti terroristici contro Israele).

D. A livello individuale e talvolta di gruppo, confessione, penitenza, verità e riconciliazione sono alcuni metodi di compensazione e il primo passo verso una sorta di processo di guarigione. Quale fra questi ritiene sia il migliore?

R. Verità e riconciliazione.

D. (1) Sedendosi sulla foto con la "Mano di Maitreya" durante la Meditazione di Trasmissione, si trasmette meglio? (2) Quale altro effetto può favorire? (3) Ritagliando la foto in modo da poterla sistemare nelle scarpe, servirà a guarire o a preservare una buona salute? (4) Si è detto che questo non è un uso appropriato della "mano", lei cosa ne pensa?

R. (1) No. (2) Nessun effetto. (3) No. (4) La "mano" non è fatta per essere "indossata"; è una risorsa per invocare l'aiuto di Maitreya, osservandola e chiedendo aiuto.

D. La collocazione di questa foto presso il computer ne riduce l'emissione di ioni positivi?

R. No.

D. Ci sono persone che ricevono messaggi da Maitreya attraverso la foto con la Sua "mano"?

R. Nooo!

 

linea orizzontale inizio pagina

aprile '05

D. Molti libanesi sono coinvolti attualmente in quella che sembra essere un'altra manifestazione di potere popolare, "la rivoluzione dei cedri", come è già stata soprannominata. Questa situazione appare molto complessa, con Israele e gli Stati Uniti, la Siria, gli Hezbollah e forse altri gruppi, ognuno con i propri interessi su ciò che accade. (1) Come ne vede l'evoluzione? (2) Da chi è stato ucciso Rafik Hariri?

R. La crisi in Libano è tanto complessa quanto manipolata. La "rivoluzione dei cedri" è di fatto un altro esempio di "potere popolare" con il suo impatto sugli eventi. Ma la realtà sirio-libanese non andrebbe banalizzata.

Fa parte dell'attuale politica americana porre la massima pressione sulla Siria e secondo le mie informazioni risulta essere stata la CIA ad assassinare Rafik Hariri, per poi poter esigere il ritiro delle truppe di Damasco dal Libano, insinuando e creando voci secondo le quali sarebbe stata la Siria ad ucciderlo, malgrado la mancanza d'interesse da parte della Siria compiere un gesto simile.

Vige un'interdipendenza di lunga data fra questi due paesi limitrofi: Il Libano ha bisogno della Siria per proteggersi da ulteriori invasioni israeliane e, quale esteso mercato libero per le sue esportazioni, la Siria ha bisogno delle moderne facilitazioni finanziarie libanesi per il suo commercio estero. Vi è una genuina interdipendenza reciproca, che, ovviamente, ora è minacciata da questi eventi. La Siria, dovrebbe essere chiaro, non dispone di armi di distruzione di massa. Essa sostiene gli Hezbollah ritenendoli una forza araba legittima, che lotta per aiutare i suoi fratelli palestinesi, poveri e oppressi, da un aggressivo regime israeliano.

D. Israele era in qualche modo coinvolto nell'assassinio di Rafik Hariri, ex Primo Ministro del Libano?

R. Non erano coinvolti nei fatti ma ne erano a conoscenza in anticipo. Le mie informazioni dicono che l'assassinio è stato opera della CIA.

D. Israele ora sta incolpando la Siria per via di un attacco a Tel Aviv: è opportunismo per fare della Siria il capro espiatorio e creare con ciò dei pretesti per possibili attacchi futuri alla Siria?

R.

D. L'uccisione di Nicola Calipari, l' agente segreto italiano del SISMI che stava scortando la giornalista italiana Giuliana Sgrena al suo rilascio in Iraq, è stata un incidente o era progettata? E se è sta organizzata, per quale ragione e da chi?

R. Giuliana Sgrena è una giornalista presso il Manifesto, un quotidiano comunista in Italia. Si può supporre che le autorità americane a Baghdad non siano state affascinate dai rapporti che inviava a casa in Italia e, in particolare, per le sue recenti investigazioni sugli abusi nella prigione di Abu Ghraib. I soldati al posto di blocco americano avevano istruzioni di non lasciarla partire da Bagdhad, istruzioni che sono state interpretate nel modo più estremo. Lei ha avuto la fortuna di uscirne viva perché protetta dal Signor Calipari il quale, purtroppo, è stato ucciso.

D. Il messaggio di Maitreya giunge anche in Africa?

R. Maitreya vive a Londra in vari templi indù; si reca sia alla moschea che nelle chiese, ma vive in templi: per alcuni anni risiede in un tempio e poi in un altro. Durante questa sua permanenza, Maitreya istruisce gli swami sulle sue idee per la trasformazione del mondo, poi gli swami vengono inviati nel mondo, dove condividono con la gente locale una parte delle loro esperienze e degli insegnamenti di Maitreya. Gli insegnamenti di Maitreya vengono divulgati tramite molti swami, che sono persone colte, uomini intelligenti cresciuti nella tradizione indù.

Swami Nirliptananda, ha scritto numerosi articoli per la rivista Share International. E' lo swami senior nel tempio dove Maitreya ha vissuto per anni. Molti vanno in Asia e una parte di loro va in Africa, dove ci sono delle comunità indù che avranno bisogno di swami nei templi.

linea orizzontale inizio pagina

marzo '05

D. Ho letto un messaggio di Maitreya nel vostro sito, dove Maitreya dice che giungerà così presto da "coglierci alla sprovvista". (1) Vuol dire che tutte le condizioni per la Sua manifestazione pubblica sono state raggiunte? (2) Maitreya fa riferimento con ciò a una sua intervista principale?

R. Quasi. (2) Non necessariamente principale.

D. (1) Pensa sia giusto dire che dal disastro causato dallo Tsunami, l'atmosfera nel mondo è cambiata? Mi sembra di percepire che il mondo in generale ha intrapreso una svolta, che sia più serio e realistico riguardo all'attuazione dei cambiamenti necessari. (2) E' possibile che le persone ne siano state impressionate e di conseguenza stimolate a un nuovo realismo e pragmatismo?

R. (1) Sì. (2) Sì, le energie di Maitreya stanno avendo un influsso sempre maggiore sull'umanità.

D. Ritiene che le truppe americane e britanniche andrebbero ritirate dall'Iraq, ora che si sono svolte le elezioni?

R. Se venissero ritirate ora, con il caos e la confusione che hanno generato, lascerebbero un disordine ancor più grande dietro di loro.

inizio pagina